ITA
ENG
Parlamento Italiano
Fu eletto al Parlamento nel 1863 - 1865 - 1867

Francesco Carrara (Lucca, 18 settembre 1805 – Lucca, 15 gennaio 1888) è stato un giurista e politico italiano di ispirazione liberale. E' stato uno fra i primi studiosi di Diritto Criminale a voler abolire la pena di morte in Europa. Dopo gli studi ed il dottorato presso l'Università lucchese, Carrara fu Professore di Diritto Criminale e Commerciale a Lucca (fino al 1859) e poi a Pisa dove ebbe la Cattedra di Diritto Criminale. La sua principale opera in dieci volumi fu il Programma dal corso di diritto criminale che ebbe una significativa influenza all'estero. Il "programma" era il riassunto delle lezioni elaborate durante undici anni nell'ateneo lucchese e fu stampato per servire agli studenti quando il Carrara fu chiamato alla cattedra di Pisa.

Contatti

Segreteria: Tel: 039 0583495551

Soci Fondatori

1. Dott. Angelo Antuofermo
2. Avv. Carla Guidi
3. Prof. Luciano Bruscuglia
5. Avv. Lodovico Giorni
6. Dott. Domenico Manzione
7. Dott. Giulio Giuntoli
8. Dott. Francesco Terrusi
9. Avv. Claudio Della Rocca
10. Avv. Lodovica Giorgi

Nuovi Soci

1. Avv. Domenico Petrocelli
2. Ing. Carlo Barsotti
4. Dott. Stefano Tocci
5. Avv. Stefano Pardini
7. Avv. Mauro Cortopassi
8. Avv. Luigi Velani
9. Avv. Fiona Stelfox

Soci Onorari

1. Prof. Tullio Tancredi Delogu
2. Prof. Marcello Gallo
3. Prof. Paolo Grossi

Consiglio Direttivo 2010

Vice Presidente : Avv. Mauro Cortopassi
Segretario : Avv. Lodovica Giorgi
Tesoriere : Dott. Giovanni Andres

Collegio dei revisori dei conti

1. Dott. Giulio Lazzarini
2. Prof. Dott. Ugo Fava
3. Dott. Mauro Fontanini

Supplenti dei revisori dei conti

1. Rag. Elena Brazzi
2. Dott.ssa Cristina dell’Arsina

Comitato Scientifico

1. Prof. Mario Chiavario
2. Prof. Tullio Padovani
3. Prof. Enrico Marzaduri
5. Prof. Giovanangelo De Francesco